STEFANO  MALAISI

Nasce a Bologna dove muove i primi passi nelle consolle più importanti della città nei primi anni 80. Innamorato della musica riesce a farsi spazio anche nel mondo della radiofonia fin dai primi anni del liceo.
Con l’avvento degli anni 90 il panorama dei locali si allarga e iniziano collaborazioni con clubs della Riviera Romagnola dove propone un genere mai ascoltato prima a Riccione. Genere talmente coinvolgente che lo scenario musicale assume caratteri Nazionali molto importanti. Resident nei migliori club italiani, dal Papeete Pacifico e Pineta di Milano Marittima al Byblo’s e Pascià di Riccione dal Matis di Bologna al Tenax e Yab di Firenze, la sua cultura musicale si arricchisce anche di molta esperienza tale da renderlo un professionista completo.
Parallelamente conduce diversi programmi radiofonici e Televisivi per Match Music, MTV, Radio Italia Network e Radio Rai. Affascinato anche dalle produzioni musicali con lo pseudonimo di Ma.Fra. per alcuni anni si occupa di creare musica e diverse compilation.
Importante presenza anche nel mondo della moda dove si occupa di creare moods per sfilate di noti marchi e per alcuni anni è Direttore Artistico di White Milano e da li nasce l’idea di creare la prima web radio del mondo della moda White Redio (con la E).
La passione per la radiofonia e la tecnologia è talmente forte che decide di crearsene una tutta sua: nasce il progetto MALARADIO.
Webradio tematiche con musica selezionatissima per importanti marchi lo rendono attualmente un punto di riferimento importante per queste tecnologie.
Collaborazioni con: Heineken, Regione Lombardia, Ascom Bologna, Baby Bazar,  WPStore Italia, WPStore Usa, WPStore Asia, Università degli Studi di Bologna,   Hotel Cristallo (Cortina),  Swarovski Crystal Jewelry Fashion, Pineta by Visionnaire (Milano Marittima),  Comune di Bari, Radio Run (Mensile Correre), White Show (Milano), Fonoprint.


FARRAPO DJ

Musicologo, DJ, producer con oltre 1900 esibizioni nei club di tutta Europa nonchè in Brasile e Stati Uniti. I suoi brani sono stati pubblicati da etichette discografiche come Sony, Wagram, Verve, Universal ed in note compilation (tra le varie si segnalano Hotel Costes e Brazilectro).
Farrapo ha inoltre remixato band ed artisti internazionali tra cui il trombettista Roy Paci, i vincitori del Grammy latino Ojos De Brujos (Spagna), i maestri del funk The New Mastersound (UK) ed il trio vocale Puppini Sister (UK). Il singolo ‘Swingy Mama’ del 2010 lo ha consacrato come uno dei principali artisti della scena electroswing italiana.
La sua ricerca musicale è rivolta alla contaminazione tra la musica tradizionale di tutto il mondo con i ritmi e le sonorità elettroniche dancefloor.


K-NIELS

Nicola Mangolini in arte K-Niels nato nel 1993, il primo avvicinamento musicale alla cultura del club lo ha all'età di 15 anni, ascoltando ed appassionandosi alle sonorità del genere di quegli anni, portate avanti dagli eventi del Diabolika, una delle serate più in voga del tempo. Prendendo spunto da queste musicalità, tanto richieste nell'ambiente underground, approccia ad un metodo di missaggio che si avvicina ad un'impronta Minimal. Esordisce da Dj nel 2010 al bar Bellavita, partecipando successivamente a feste private e inserendosi in Line Up di locali come Barracuda, Madame Butterfly e Rotonda, riscontrando già da allora un buon numero di appassionati al suo genere.
Nel 2015 si immerge nel mondo della produzione, apprendendo l'utilizzo di Ableton, che affiancherà nei suoi dj set per un arricchimento a livello tecnico e sonoro del missaggio. Alla ricerca di un'evoluzione dal punto di vista musicale, espande i confini fino alla ricerca di sonorità che portano al genere della Tech House, pur mantenendo sempre la sua caratteristica impronta Techno. Arrivano esperienze di livello importante, suona in locali come: Dok, Revolution, Follow me, Arteria, Loggia club, facendo parlare di sè e dimostrando un'ottima padronanza del genere, appassionando sempre di più la gente che lo segue.
Nel 2016 nasce lo staff Low_Outsider, di cui fa tutt'ora parte.
Anno segnato dalle feste targate Low Outsider e nei locali di punta della zona Ferrarese e Bolognese.
Nasce il progetto in b2b con il collega e amico dj Simon Pamp in un incontro fra due stili diversi ma che si completano a vicenda.
Nel 2017 arriva anche la sua prima data al Classic Club.
Nel 2018 è resident nelle feste Sharp, Penelope e in tutte le serate targate Low Outsider.